LEGGE 23 aprile 2003, n. 109

"Modifiche ed integrazioni al decreto del Presidente della Repubblica 5 gennaio 1967, n. 18, recante ordinamento del Ministero degli affari esteri"

vigente al 06/10/2022
Testo in vigore dal: 5-6-2003
	
La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato:

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              Promulga
la seguente legge:

                               Art. 1.
1. L'articolo 2 del decreto del Presidente della Repubblica 5 gennaio
1967, n. 18, e' sostituito dal seguente:
"Art.  2.  - (Composizione dell'Amministrazione degli affari esteri).
1. - L'Amministrazione degli affari esteri e' costituita dagli uffici
centrali  del  Ministero  degli  affari  esteri, dalle rappresentanze
diplomatiche,  dagli  uffici  consolari  e dagli istituti italiani di
cultura;  da  essa  dipendono  gli  istituti  scolastici ed educativi
all'estero".
                                  Avvertenza:
              Il  testo  delle  note  qui pubblicato e' stato redatto
          dall'amministrazione   competente  per  materia,  ai  sensi
          dell'art.   10,   commi  2  e  3,  del  testo  unico  delle
          disposizioni     sulla     promulgazione    delle    leggi,
          sull'emanazione dei decreti del Presidente della Repubblica
          e  sulle pubblicazioni ufficiali della Repubblica italiana,
          approvato  con  D.P.R.  28 dicembre  1985, n. 1092, al solo
          fine  di  facilitare la lettura delle disposizioni di legge
          modificate  o  alle  quali  e'  operato  il rinvio. Restano
          invariati  il  valore  e l'efficacia degli atti legislativi
          qui trascritti.
          Nota all'art. 1:
              -  Il decreto del Presidente della Repubblica 5 gennaio
          1967,   n.   18,   pubblicato   nella   Gazzetta  Ufficiale
          18 febbraio  1967,  n.  44,  S.O.,  reca:  «Ordinamento del
          Ministero degli affari esteri».