LEGGE 17 maggio 1999, n. 144

Misure in materia di investimenti, delega al Governo per il riordino degli incentivi all'occupazione e della normativa che disciplina l'INAIL, nonche' disposizioni per il riordino degli enti previdenziali.

note: Entrata in vigore della legge: 23-5-1999 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 16/07/2020)
Testo in vigore dal: 23-5-1999
                              ART. 60.
           (Regime contributivo delle erogazioni previste
                 dai contratti di secondo livello).
  1. Con  effetto  dalla  data  di  entrata in vigore dei decreti del
    Presidente  del  Consiglio  dei  ministri  di cui all'articolo 8,
    comma   5,   della  legge  23  dicembre  1998,  n.  448,  emanati
    successivamente  alla  data  di  entrata in vigore della presente
    legge,  la  percentuale  del  2  per cento di cui all'articolo 2,
    comma  2, del decreto-legge 25 marzo 1997, n. 67, convertito, con
    modificazioni,  dalla legge 23 maggio 1997, n. 135, e' elevata al
    3  per  cento. All'onere, valutato in lire 250 miliardi annue, si
    provvede con una quota parte delle maggiori entrate derivanti dai
    predetti decreti del Presidente del Consiglio dei ministri di cui
    all'articolo  8  della citata legge n. 448 del 1998. All'articolo
    2,  comma  2,  del  citato decreto-legge n. 67 del 1997, l'ultimo
    periodo e' soppresso.