LEGGE 31 dicembre 1996, n. 676

Delega al Governo in materia di tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali.

note: Entrata in vigore della legge: 23/1/1997 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 19/04/2001)
Testo in vigore dal: 20-4-2001
aggiornamenti all'articolo
                               Art. 2.
      (Delega per l'emanazione di disposizioni correttive della
     legislazione in materia di tutela delle persone e di altri
        soggetti rispetto al trattamento dei dati personali).

  1.  Il  Governo  della  Repubblica  e'  delegato  ad emanare, entro
diciotto  mesi  dalla data di entrata in vigore della presente legge,
uno  o piu' decreti legislativi recanti disposizioni correttive della
legislazione  in  materia di tutela delle persone e di altri soggetti
rispetto  al  trattamento  dei  dati  personali, con l'osservanza dei
seguenti principi e criteri direttivi:
    a)  rispetto  dei principi e della impostazione sistematica della
legislazione  in  materia di tutela delle persone e di altri soggetti
rispetto al trattamento dei dati personali;
    b)  introduzione  delle  sole correzioni a tale legislazione che,
dopo  il  primo  periodo  di  applicazione della medesima, sentiti il
Garante  per  la protezione dei dati personali e nelle materie di sua
competenza    l'Autorita'    per    l'informatica    nella   pubblica
amministrazione,  si dimostrino necessarie per realizzarne pienamente
i  principi  o per assicurarne la migliore attuazione o per adeguarla
all'evoluzione tecnica del settore. (2) ((3))
---------------
AGGIORNAMENTO (2)
  La  L.  6  ottobre 1998, n. 344 ha disposto (con l'art. 1, comma 2)
che  "I decreti legislativi previsti dagli articoli 1 e 2 della legge
31  dicembre  1996, n. 676, e successive modificazioni, in materia di
trattamento dei dati personali, sono emanati entro il 31 luglio 1999,
sulla  base  dei  principi  e  dei  criteri  direttivi indicati nella
medesima legge."
---------------
AGGIORNAMENTO (3)
  La L. 24 marzo 2001, n. 127 ha disposto (con l'art. 1, comma 1) che
"I  decreti  legislativi  di cui all'articolo 1, comma 1, lettere b),
numeri  2),  3),  4),  5)  e  6),  c),  d),  e), i), l), n), ed o), e
all'articolo  2  della  legge  31 dicembre 1996, n. 676, e successive
modificazioni,  in  materia  di  trattamento dei dati personali, sono
emanati  entro  il  31  dicembre  2001, sulla base dei principi e dei
criteri direttivi indicati nella medesima legge."