LEGGE 30 dicembre 1991, n. 411

Conversione in legge, con modificazione, del decreto-legge 6 novembre 1991, n. 352, recante proroga del termine di cui all'articolo 3 della legge 18 ottobre 1961, n. 1048, relativo all'Ente autonomo per la bonifica, l'irrigazione e la valorizzazione fondiaria nelle province di Arezzo, Perugia, Siena e Terni.

note: Entrata in vigore della legge: 31/12/1991 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 29/07/1992)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 31-12-1991
  La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della  Repubblica  hanno
approvato;
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
                              PROMULGA
la seguente legge:
                               Art. 1.
  1. Il decreto-legge 6 novembre 1991, n. 352,  recante  proroga  del
termine  di  cui all'articolo 3 della legge 18 ottobre 1961, n. 1048,
relativo all'Ente  autonomo  per  la  bonifica,  l'irrigazione  e  la
valorizzazione  fondiaria  nelle province di Arezzo, Perugia, Siena e
Terni, e' convertito in  legge  con  la  modificazione  riportata  in
allegato alla presente legge.