LEGGE 30 maggio 1989, n. 220

Norme per il trasferimento in proprieta', a titolo gratuito, degli alloggi costruiti dallo Stato in S. Francesco di Vito d'Asio (Pordenone) a seguito del terremoto del 1928.

note: Entrata in vigore della legge: 23/6/1989
Testo in vigore dal: 23-6-1989
attiva riferimenti normativi
  La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della  Repubblica  hanno
approvato;
                    IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
                               PROMULGA
la seguente legge:
                               Art. 1.
  1.  Gli  alloggi  costruiti  dallo  Stato  nel  territorio  di  San
Francesco del  comune  di  Vito  d'Asio  (Pordenone)  a  seguito  del
terremoto  del  1928  ed  intestati in catasto al demanio dello Stato
(ramo lavori pubblici) sono ceduti
in  proprieta',  a  titolo  gratuito,  a coloro che ne ebbero formale
assegnazione, ancorche' provvisoria.
  2.  All'assegnatario  e'  equiparato  l'eventuale  subentrante  per
legittimo titolo.
          AVVERTENZA:
             Il  testo  della nota qui pubblicato e' stato redatto ai
          sensi dell'art. 10, comma 3, del testo unico approvato  con
          decreto  del  Presidente della Repubblica 28 dicembre 1985,
          n. 1092, al  solo  fine  di  facilitare  la  lettura  della
          disposizione  di  legge  alla  quale e' operato il rinvio e
          della quale restano invariati il valore e l'efficacia.