LEGGE 10 ottobre 1986, n. 668

Modifiche e integrazioni alla legge 1 aprile 1981, n. 121, e relativi decreti di attuazione, sul nuovo ordinamento dell'Amministrazione della pubblica sicurezza.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 08/05/2010)
Testo in vigore dal: 1-11-1986
                              Art. 55. 
 
  1. Il Ministro dell'interno rilascia i titoli per l'esercizio delle
attivita' di volo del personale della Polizia di Stato. 
  2. I requisiti per l'ammissione ai corsi, per lo svolgimento  degli
stessi, per gli esami, nonche' per il rilascio, il rinnovo, la revoca
e le sospensioni dei titoli, sono stabiliti con decreto ministeriale. 
  3. I titoli di cui al precedente comma 1 sono: 
    a) brevetto di pilota di elicottero; 
    b) brevetto di pilota aereo; 
    c) brevetto di specialista di elicottero; 
    d) brevetto di specialista aereo; 
    e) brevetto di osservatore. 
  4. Oltre ai brevetti base di cui al precedente comma 3, con decreto
del Capo della polizia, sono stabiliti i requisiti e le modalita'  di
svolgimento dei corsi per le abilitazioni sui vari tipi di aeromobili
e per le qualificazioni professionali. 
  5. Nelle more dell'attuazione dell'articolo 43, comma diciottesimo,
della legge  1  aprile  1981,  n.  121,  le  indennita'  speciali  da
corrispondere  al  personale  della  Polizia  di  Stato  che   svolge
attivita' di volo coincidono con quelle di aeronavigazione, di  volo,
di pilotaggio  e  relativi  supplementi  previsti  per  il  personale
militare, secondo l'allegata tabella II. 
  6. Si applicano inoltre le norme sulla cumulabilita'  di  cui  alla
legge 5 agosto 1978, n. 505.