LEGGE 29 gennaio 1986, n. 23

Norme sul personale tecnico ed amministrativo delle Universita'.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 09/05/2001)
Testo in vigore dal: 27-2-1986
                              Art. 19.
Modalita'   per   l'assegnazione   dei  posti  delle  qualifiche  non
                            dirigenziali

  1.  Nell'ambito della dotazione organica di ateneo, il consiglio di
amministrazione  delle  Universita'  e  degli  istituti di istruzione
universitaria,  all'inizio  di ogni anno accademico, sulla base delle
proposte  formulate  dagli  organi  accademici,  provvede, sentite le
organizzazioni  sindacali  del  comparto maggiormente rappresentative
sul  piano  nazionale,  ad  assegnare  i  posti  delle qualifiche non
dirigenziali ai dipartimenti, agli istituti, alle scuole e agli altri
servizi   delle   Universita'   e   degli   istituti   di  istruzione
universitaria.
  2. In relazione alle particolari esigenze proprie delle Universita'
di   recente   istituzione  ed  a  quelle  connesse  all'avvio  della
sperimentazione organizzativa e didattica, il Ministro della pubblica
istruzione  puo'  assegnare, con proprio decreto, una percentuale dei
posti non superiore al 10% dei posti annualmente disponibili anche ai
singoli insegnamenti o a gruppi di insegnamenti.