LEGGE 25 marzo 1985, n. 106

Disciplina del volo da diporto o sportivo.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 24/12/2021)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 16-4-1985
                               Art. 2.

  Con  apposito  regolamento, da emanarsi entro sei mesi dall'entrata
in vigore della presente legge, viene disposto in ordine:
    all'accertamento   dell'idoneita'   psico-fisica  necessaria  per
svolgere  attivita'  di  volo  da  diporto  o  sportivo  mediante gli
apparecchi di cui all'articolo 1, primo comma;
    all'attivita' preparatoria per l'uso degli stessi apparecchi;
    alle norme di circolazione e di sicurezza;
    all'obbligo dell'assicurazione per danni a terzi.
  Il  regolamento  di  cui al comma precedente e' emanato con decreto
del  Presidente  della Repubblica, previa deliberazione del Consiglio
dei Ministri, su proposta del Ministro dei trasporti.
  Con  provvedimenti  del Ministero dei trasporti, di concerto con il
Ministero   della   difesa,   possono   essere   imposte  particolari
restrizioni  di  natura temporanea all'attivita' di volo da diporto o
sportivo  mediante gli apparecchi di cui all'articolo 1, primo comma,
in  relazione alle esigenze di sicurezza della navigazione aerea, sia
civile che militare.