LEGGE 11 ottobre 1983, n. 547

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 12 agosto 1983, n. 372, recante misure urgenti per fronteggiare problemi della pubblica amministrazione, nonche' norme sulla diminuzione della imposta di fabbricazione su alcuni prodotti petroliferi.

  • Articoli
  • 1
  • 2
Testo in vigore dal: 13-10-1983
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  E'  convertito  in  legge  il decreto-legge 12 agosto 1983, n. 372,
recante  misure  urgenti  per  fronteggiare  problemi  della pubblica
amministrazione,  nonche'  norme  sulla  diminuzione della imposta di
fabbricazione   su  alcuni  prodotti  petroliferi,  con  le  seguenti
modificazioni:
    All'articolo 6,
    nei  commi  (3),  (4)  e (5), le parole: "15 settembre 1983" sono
sostituite dalle altre "22 ottobre 1983";
    nel comma (4), le parole: "24 settembre 1983" e "25 ottobre" sono
sostituite dalle altre: "1 novembre 1983" e "10 novembre";
    dopo il comma (6), e' inserito il seguente:
    "(7)  Il  termine  del 31 maggio 1983, previsto dal secondo comma
dell'articolo 19 e dal primo comma dell'articolo 24 del decreto-legge
28  febbraio  1983, n. 55, convertito, con modificazioni, nella legge
26 aprile 1983, n. 131, e' differito al 12 agosto 1983".
  Dopo l'articolo 6, e' inserito il seguente:
  "Art.  6-bis. - Al primo comma dell'articolo 4 della legge 2 maggio
1983,   n.  156,  le  parole:  "Per  provvedere  alle  necessita'  di
ripristino  delle  opere  di  edilizia  demaniale  e  delle  opere di
edilizia  di  culto e complessi annessi" sono sostituite dalle altre:
"Per  provvedere  alle  esigenze  di  edilizia demaniale, nonche' per
provvedere al ripristino delle opere di edilizia di culto e complessi
annessi"".
  All'articolo 8, nel comma (1), le parole: "15 settembre 1983", sono
sostituite dalle altre: "15 ottobre 1983".
  All'articolo 9, e' soppresso il comma (2).