LEGGE 2 agosto 1982, n. 528

Ordinamento del gioco del lotto e misure per il personale del lotto.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 31/12/2004)
Testo in vigore dal: 28-8-1982
                              Art. 20.

  Chiunque  effettua  la raccolta delle scommesse del gioco del lotto
senza  averne  ottenuta  la concessione o quando questa sia scaduta o
sia stata revocata, e' punito con la multa sino a lire 50 milioni.
  Chiunque  effettua  la raccolta delle scommesse del gioco del lotto
pubblico fuori dei punti di raccolta e' punito con la multa sino a L.
1.000.000.