LEGGE 5 agosto 1981, n. 450

Modifiche alla legge 13 luglio 1965, n. 882, sull'ordinamento della banda della Guardia di finanza.

  • Articoli
  • 1
  • 2
Testo in vigore dal: 26-8-1981
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  Il  terzo  e  il quarto comma dell'articolo 4 della legge 13 luglio
1965, n. 882, sono sostituiti dai seguenti:
  "La  commissione  per  il  concorso concernente il reclutamento del
maresciallo maggiore carica speciale, vicedirettore, e' composta da:
    a) un colonnello della Guardia di finanza, presidente;
    b)   un   insegnante   di   armonia   e  contrappunto  presso  un
Conservatorio di Stato, membro;
    c)  l'ufficiale  maestro  direttore  della banda della Guardia di
finanza,  o,  in  caso  di  sua  assenza  o impedimento, un ufficiale
maestro direttore di banda militare, membro;
    d) un ufficiale della Guardia di finanza di grado non superiore a
capitano, segretario senza voto.
  Le  commissioni  per  i  concorsi  concernenti  il reclutamento dei
sottufficiali,  degli  appuntati  e  dei  finanzieri  musicanti  sono
composte da:
      1) un ufficiale superiore della Guardia di finanza, presidente;
      2)  un  professore  di  Conservatorio  di  Stato  o  un maestro
diplomato in strumentazione per banda, membro;
      3)  l'ufficiale  maestro direttore della banda della Guardia di
finanza,  o,  in  caso  di  sua  assenza  o impedimento, un ufficiale
maestro direttore di banda militare, membro;
      4) un ufficiale della Guardia di finanza di grado non superiore
a capitano, segretario senza voto".