LEGGE 24 gennaio 1979, n. 18

Elezione dei ((membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia)).

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 24/04/2014)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 14-2-1979
al: 29-3-2004
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  I  rappresentanti  dell'Italia  al Parlamento europeo sono eletti a
suffragio  universale con voto diretto, libero e segreto attribuito a
liste di candidati concorrenti.
  L'assegnazione  dei seggi tra le liste concorrenti e' effettuata in
ragione  proporzionale,  con  le  modalita'  previste  dai successivi
articoli 21 e 22.