LEGGE 5 agosto 1978, n. 457

Norme per l'edilizia residenziale.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 21/06/2002)
Testo in vigore dal: 19-5-1999
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.
                        (Contenuti del piano)

  A  partire dall'anno 1978 e' attuato un piano decennale di edilizia
residenziale riguardante:
    a)   gli   interventi  di  edilizia  sovvenzionata  diretti  alla
costruzione di abitazioni e al recupero del patrimonio edilizio degli
enti pubblici;
    b)  gli  interventi di edilizia convenzionata e agevolata diretti
alla  costruzione di abitazioni e al recupero del patrimonio edilizio
esistente;
    c)  l'acquisizione  e  l'urbanizzazione  di  aree  destinate agli
insediamenti residenziali.
  ((I   finanziamenti   per   l'edilizia   residenziale  agevolata  e
sovvenzionata  possono  essere  destinati  ad  interventi di edilizia
residenziale pubblica o ad opere ad essi funzionali, da realizzare su
aree  o immobili demaniali concessi a comuni o ad altri enti ai sensi
della  normativa vigente. Tali aree o immobili devono comunque essere
ricompresi  in  piani  di  recupero  ovvero in programmi integrati di
intervento, di riqualificazione urbana o di recupero urbano)).
  Il piano indica e quantifica le risorse finanziarie e creditizie da
destinare  all'edilizia  residenziale  pubblica e determina i criteri
per la loro gestione coordinata, tenuto conto delle linee generali di
intervento   nel  settore  dell'edilizia  residenziale  indicate  dal
C.I.P.E.
  Il  piano  decennale  definisce il programma operative per il primo
quadriennio ed e' soggetto a revisione ogni quattro anni.
  Sulla   base  del  piano  nazionale  le  regioni  formulano  propri
programmi quadriennali e progetti biennali di intervento.
  Alla  relazione  previsionale  e  programmatica  ed  alla relazione
generale  sulla  situazione  economica  del  Paese,  e'  allegata una
relazione  sull'andamento  del  settore  edilizio  e  sullo  stato di
realizzazione dei programmi di edilizia residenziale.