LEGGE 20 gennaio 1978, n. 26

Proroga del contributo ordinario e concessione di un contributo straordinario a favore dell'Associazione italiana del Consiglio dei comuni d'Europa (AICCE).

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 25/06/2008)
Testo in vigore dal: 24-2-1978
al: 21-12-2008
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  E'  autorizzata  la  concessione  di un contributo straordinario di
lire  400  milioni in favore dell'Associazione italiana del Consiglio
dei  comuni  d'Europa  (AICCE). Detto contributo viene iscritto nello
stato  di previsione della spesa del Ministero degli affari esteri in
ragione  di lire 200 milioni nell'anno finanziario 1977 e di lire 200
milioni nell'anno finanziario 1978.