LEGGE 5 agosto 1975, n. 404

Norme per l'indizione del bando dell'appalto-concorso internazionale per la conservazione dell'equilibrio idrogeologico della laguna di Venezia e per l'abbattimento delle acque alte nei centri storici.

Testo in vigore dal: 10-9-1975
attiva riferimenti normativi
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  Per   la   esecuzione   delle   opere   necessarie  ai  fini  della
conservazione  dell'equilibrio idro-geologico della laguna di Venezia
e  dell'abbattimento  delle acque alte nei centri storici, secondo le
indicazioni  contenute  negli  indirizzi  approvati  dal  Governo con
deliberazione in data 27 marzo 1975, il Ministero dei lavori pubblici
e'  autorizzato  a bandire un appalto-concorso, con la partecipazione
anche di imprese o ditte straniere nonche' consorzi o associazioni di
imprese  nazionali  o  straniere, in deroga alle vigenti disposizioni
che  disciplinano  lo  svolgimento dei concorsi di progettazione e di
appalto delle opere di conto dello Stato anche per quanto concerne la
definizione  dell'oggetto,  le modalita', gli obblighi e le procedure
di espletamento.