LEGGE 16 luglio 1974, n. 306

Istituzione della provincia di Oristano.

Testo in vigore dal: 20-8-1974
attiva riferimenti normativi
    La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno 
approvato; 
 
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
 
                              PROMULGA 
 
la seguente legge: 
                               Art. 1. 
 
  E' istituita la provincia  di  Oristano,  con  capoluogo  Oristano,
comprendente i comuni di: Abbasanta, Aidomaggiore,  Albagiara,  Ales,
Allai,  Arborea,  Ardauli,  Assolo,  Asuni,  Baradili,  Baratili  San
Pietro, Baressa,  Bauladu,  Bidoni,  Bonarcado,  Boroneddu,  Busachi,
Cabras, Cuglieri, Fordongianus,  Gonnosno',  Ghilarza,  Gonnoscodina,
Gonnostramatza,  Marrubiu,  Masullas,   Milis,   Mogorella,   Mogoro,
Morgongiori, Narbolia, Neoneli,  Norbello,  Nughedu  Santa  Vittoria,
Nurachi, Nureci, Ollastra Simaxis,  Oristano,  Palmas  Arborea,  Pau,
Paulilatino,  Pompu,  Riola  Sardo,  Ruinas,  Samugheo,  San  Nicolo'
d'Arcidano, Santa Giusta, Sant'Antonio Ruinas, Santu  Lussurgiu,  San
Vero Milis, Scano di Montiferro, Sedilo, Seneghe, Senis,  Sennariolo,
Siamaggiore,  Siamanna  Siapiccia,  Simala,  Simaxis,  Sini,   Siris,
Solarussa, Sorradile,  Tadasuni,  Terralba,  Tramatza,  Tresnuraghes,
Ula'  Tirso,  Uras,  Usellus,  Villanova  Truschedu,  Villa   Urbana,
Villaverde, Zeddiani, Zerfaliu.