LEGGE 29 novembre 1973, n. 812

Provvedimenti per le banche popolari cooperative.

  • Articoli
  • 1
  • 2
Testo in vigore dal: 11-1-1974
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  L'articolo  2  della legge 11 dicembre 1952, n. 3093, e' sostituito
dal seguente:
  "Per  le  banche  popolari aventi un capitale non inferiore a cento
milioni  di lire il valore nominale delle azioni possedute da ciascun
socio  non  puo' superare le lire tre milioni; per le banche popolari
aventi  un  capitale  inferiore ai cento milioni di lire nessun socio
puo'  possedere tante azioni il cui valore nominale superi le lire un
milione  e  mezzo,  a  meno  che  l'eccedenza derivi da distribuzione
gratuita.  In  tal  caso  il  valore  nominale complessivo non potra'
superare le lire tre milioni".