LEGGE 16 aprile 1973, n. 171

Interventi per la salvaguardia di Venezia.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 27/12/2003)
Testo in vigore dal: 1-6-1995
aggiornamenti all'articolo
                              Art. 23.

  Le  disposizioni dell'articolo 18 del decreto-legge 30 agosto 1968,
n. 918, convertito nella legge 25 ottobre 1968, n. 1089, e successive
modificazioni,   si  applicano  anche  ai  dipendenti  delle  aziende
industriali e artigiane che effettivamente lavorano nel territorio di
Venezia  insulare,  nelle  isole della laguna e nel centro storico di
Chioggia. (3) ((8))
---------------
AGGIORNAMENTO (3)
  La  L.  5  agosto 1978, n.502, ha disposto (con l'art. 3, comma 1),
che  l'articolo  23 della legge 16 aprile 1973, n. 171, si interpreta
nel senso che gli sgravi contributivi ivi previsti si applicano anche
alle  imprese alberghiere come tali classificate ai sensi della legge
30  dicembre  1937,  n. 261, modificata con legge 18 gennaio 1939, n.
382,  fermo  restando  il  loro inquadramento nel settore commerciale
agli effetti previdenziali e assistenziali.
---------------
AGGIORNAMENTO (8)
  Il  D.L. 29 marzo 1995, n.96, convertito con modificazioni dalla L.
31  maggio  1995, n. 206, ha disposto (con l'art. 5-bis, comma 1) che
le disposizioni di cui all'articolo 23 della legge 16 aprile 1973, n.
171,  si  interpretano  nel  senso  che  gli  sgravi contributivi ivi
previsti  continuano  ad essere concessi secondo i criteri recati dal
decreto  del  Ministro  del  lavoro  e della previdenza sociale del 5
agosto 1994, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 194 del 20 agosto
1994.