LEGGE 25 febbraio 1972, n. 14

Conversione in legge del decreto-legge 28 dicembre 1971, n. 1120, per l'ulteriore proroga del termine previsto dalla legge 6 maggio 1940, n. 500, per la durata dell'Ente autonomo del porto di Napoli, gia' prorogato con legge 3 luglio 1970, n. 500, e con decreto-legge 6 luglio 1971, n. 439, convertito in legge 4 agosto 1971, n. 591.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 25/06/2008)
Testo in vigore dal: 28-2-1972
al: 21-12-2008
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
    La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno 
approvato; 
 
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
 
                              PROMULGA 
 
la seguente legge: 
                           Articolo unico 
 
  E' convertito in legge il decreto-legge 28 dicembre 1971, n.  1120,
recante ulteriore proroga del termine previsto dalla legge  6  maggio
1940, n. 500, per la durata dell'Ente autonomo del porto  di  Napoli,
gia' prorogato con legge 3 luglio 1970, n. 500, e con decreto-legge 6
luglio 1971, n. 439, convertito in legge 4 agosto 1971, n. 591. 
 
  La presente legge, munita del sigillo dello  Stato,  sara'  inserta
nella Raccolta ufficiale delle leggi e dei decreti  della  Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla
osservare come legge dello Stato. 
 
  Data a Roma, addi' 25 febbraio 1972 
 
                                LEONE 
 
                                                 ANDREOTTI - CASSIANI 
 
Visto, il Guardasigilli: GONELLA