LEGGE 23 febbraio 1968, n. 125

Nuove norme concernenti il personale delle Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 14/12/2009)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 24-3-1968
    La  Camera  dei  deputati  ed  il  Senato  della Repubblica hanno
approvato;

                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

                              PROMULGA

la seguente legge:
                               Art. 1.

  La distinzione delle Camere di commercio, industria, artigianato ed
agricoltura  in  classi, prevista dalla legge 25 maggio 1962, n. 544,
e' abolita.