LEGGE 4 febbraio 1966, n. 32

Soppressione dei ruoli aggiunti delle Amministrazioni dello Stato.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 14/12/2009)
  • Articoli
  • 1
  • 2
Testo in vigore dal: 3-3-1966
                               Art. 2.

  Con  l'osservanza  delle  norme contenute nel decreto legislativo 7
aprile  1948,  n. 262, e successive norme integrative e modificative,
gli  impiegati  non  di  ruolo,  assunti  in conformita' a specifiche
disposizioni  di  legge, che abbiano compiuto o compiano i periodi di
servizio  previsti  dall'articolo  1  del citato decreto legislativo,
sono  collocati  nella  qualifica  iniziale  della  carriera di ruolo
organico  della  amministrazione  d'appartenenza, corrispondente alla
categoria dell'impiego non di ruolo cui appartengono.
  In  conformita'  di  quanto  previsto  dall'articolo  2 del decreto
legislativo  7  aprile  1948,  n.  262,  coloro  i  quali non sono in
possesso  del titolo di studio e degli altri requisiti prescritti per
il  collocamento  nel  ruolo  organico  corrispondente alla categoria
dell'impiego  non  di ruolo cui appartengono, sono collocati in altro
ruolo   della  stessa  carriera  o  di  carriera  inferiore,  qualora
posseggano  tutti  i  requisiti  relativi, nella stessa ovvero presso
altra amministrazione dello Stato.
  Per il collocamento nei ruoli organici della carriera esecutiva, si
prescinde  dal possesso del titolo di studio, nei confronti di coloro
i quali siano in possesso degli altri requisiti prescritti.
  Il collocamento nei ruoli organici previsto nella presente legge e'
disposto   in  soprannumero  da  assorbire  con  la  promozione  alle
qualifiche di direttore di sezione, vice direttore, primo segretario,
primo  archivista,  commesso  o qualifiche equiparate, nonche' con la
cessazione dal servizio.

  La  presente  legge,  munita del sigillo dello Stato, sara' inserta
nella  Raccolta  ufficiale delle leggi e dei decreti della Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla
osservare come legge dello Stato.

  Data a Roma, addi' 4 febbraio 1966

                               SARAGAT

                                                       MORO - COLOMBO

Visto, il Guardasigilli: REALE