LEGGE 18 luglio 1957, n. 614

Sistemazione dei servizi pubblici di linea di navigazione sui laghi Maggiore, di Garda e di Como.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 09/11/2021)
Testo in vigore dal: 1-1-1997
aggiornamenti all'articolo
                               Art. 6.

  Il Comitato di cui al precedente art. 5 e' cosi' composto:
    un  funzionario  dell'Ispettorato  generale  della motorizzazione
civile  e  dei  trasporti in concessione avente qualifica superiore a
quella di ispettore generale, presidente;
    un magistrato del Consiglio di Stato;
    un avvocato dello Stato;
    cinque    rappresentanti    dell'Ispettorato    generale    della
motorizzazione civile e dei trasporti in concessione;
    un  rappresentante  della Ragioneria centrale presso il Ministero
dei trasporti;
    due  rappresentanti del Ministero del tesoro, dei quali uno della
Direzione  generale  del tesoro ed un altro della Ragioneria generale
dello Stato;
    un   rappresentante  del  Ministero  delle  finanze  -  Direzione
generale del demanio;
    due esperti.
  Espleta  le  funzioni  di  segretario un funzionario amministrativo
dell'Ispettorato generale della motorizzazione civile e dei trasporti
in concessione.
  I  componenti  del  Comitato  durano  in  carica tre anni e possano
essere riconfermati.
  Il  Ministro  per  i  trasporti  provvede  con proprio decreto alla
nomina del presidente e degli altri componenti il Comitato. ((3))
---------------
AGGIORNAMENTO (3)
  La  L. 23 dicembre 1996, n. 662 ha disposto (con l'art. 2, comma 6)
che  "Cessano  di  applicarsi,  ai sensi del comma 1, le disposizioni
contenute negli articoli 5 e 6 della legge 18 luglio 1957, n. 614".