LEGGE 23 maggio 1950, n. 253

Disposizioni per le locazioni e sublocazioni di immobili urbani.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 20/04/1988)
Testo in vigore dal: 27-5-1950
                              Art. 31.

  Gli  atti  del  procedimento  innanzi  al  pretore  indicati  negli
articoli  29  e  30 e il rilascio delle relative copie sono esenti da
qualsiasi spesa, tassa e diritto.
  Le spese per sopraluoghi o per accertamenti tecnici sono anticipate
dal  ricorrente,  se  il  sopraluogo  o  l'accertamento  e'  disposto
d'ufficio, e dal richiedente negli altri casi.