DECRETO LEGISLATIVO 15 giugno 2015, n. 81

Disciplina organica dei contratti di lavoro e revisione della normativa in tema di mansioni, a norma dell'articolo 1, comma 7, della legge 10 dicembre 2014, n. 183. (15G00095)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 25/06/2015 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 22/03/2021)
vigente al 11/04/2021
Testo in vigore dal: 25-6-2015
attiva riferimenti normativi
                               Art. 7 
 
             Trattamento del lavoratore a tempo parziale 
 
  1. Il lavoratore a tempo parziale non deve ricevere un  trattamento
meno  favorevole  rispetto  al  lavoratore  a  tempo  pieno  di  pari
inquadramento. 
  2. Il lavoratore a tempo parziale  ha  i  medesimi  diritti  di  un
lavoratore a tempo pieno comparabile ed il suo trattamento  economico
e normativo e' riproporzionato in ragione della ridotta entita' della
prestazione lavorativa. I contratti collettivi  possono  modulare  la
durata del periodo di prova, del periodo  di  preavviso  in  caso  di
licenziamento o dimissioni e quella del periodo di conservazione  del
posto di lavoro in  caso  di  malattia  ed  infortunio  in  relazione
all'articolazione dell'orario di lavoro.