DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 16 agosto 1952, n. 1240

Distacco delle frazioni Ozzola e Metteglia dal comune di Coli e loro aggregazione a quello di Corte Brugnatella (Piacenza).

vigente al 29/11/2021
  • Articoli
  • 1
  • 2
Testo in vigore dal: 18-10-1952
attiva riferimenti normativi
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

  Vista  la  istanza 8 dicembre 1946, con la quale la maggioranza dei
contribuenti delle frazioni Ozzola e Metteglia del comune di Coli, in
provincia di Piacenza, chiede l'aggregazione delle frazioni stesse al
comune di Corte Bruguatella;
  Visto   il   voto   favorevole  del  Consiglio  comunale  di  Corte
Brugnatella,  espresso  con  deliberazioni 21 luglio 1946, n. 31 e 25
novembre 1951, n. 27;
  Viste le deliberazioni 30 aprile 1946, n. 14/ B e 14 dicembre 1951,
n.  61, del Consiglio comunale di Coli; 16 ottobre 1946, n. 28, della
Deputazione  provinciale  di  Piacenza  e 15 dicembre 1951, n. 9, del
Consiglio  provinciale  di Piacenza, esperimenti il rispettivo parere
in ordine alla citata istanza;
  Visti  gli  articoli 34 e 35 del testo unico della legge comunale e
provinciale, approvato con regio decreto 3 marzo 1934, n. 383;
  Udito il parere del Consiglio di Stato;
  Sulla proposta del Ministro ad interim per l'interno;

                              Decreta:
                               Art. 1.

  Le  frazioni  Ozzola e Metteglia sono distaccate dal comune di Coli
ed  aggregate  al  comune di Corte Bruguatella, con la circoscrizione
territoriale  risultante  dalla pianta planimetrica e dalla relazione
descrittiva dei confini annesse al presente decreto.