DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 24 dicembre 1951, n. 1767

Approvazione del regolamento per l'esecuzione della legge 24 ottobre 1942, n. 1415, concernente l'impianto e l'esercizio di ascensori e di montacarichi in servizio privato.

(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 27/11/2017)
Testo in vigore dal: 1-4-1952
attiva riferimenti normativi
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

  Visto l'art. 87 della Costituzione;
  Vista  la legge 24 ottobre 1942, n. 1415, che disciplina l'impianto
e l'esercizio di ascensori e montacarichi in servizio privato;
  Visto  il  decreto  luogotenenziale  31  agosto  1945,  n. 600, che
approva  le  norme  che  disciplinano le caratteristiche tecniche dei
vari   tipi   d'impianto,   nonche'   quelle   per   la  costruzione,
installazione,   manutenzione   ed   esercizio   degli   ascensori  e
montacarichi;
  Ritenuta  la necessita' di emanare le norme di esecuzione, ai sensi
dell'art. 12 della citata legge 24 ottobre 1942, n. 1415;
  Visto il parere del Consiglio nazionale delle ricerche;
  Udito il parere del Consiglio di Stato;
  Sentito il Consiglio dei Ministri;
  Sulla  proposta del Ministro per i lavori pubblici, di concerto con
i  Ministri  per  l'interno,  per  le  finanze,  per i trasporti, per
l'industria e commercio e per il lavoro e la previdenza sociale;

                              Decreta:

  E' approvato l'unito regolamento, vistato dal Ministro per i lavori
pubblici,  per  l'esecuzione  della  legge  24 ottobre 1942, n. 1415,
concernente  l'impianto  e l'esercizio di ascensori e montacarichi in
servizio privato.

  Il  presente  decreto, munito del sigillo dello Stato sara' inserto
nella  Raccolta  ufficiale delle leggi e dei decreti della Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo
osservare.

  Dato a Roma, addi' 24 dicembre 1951

                               EINAUDI

                                               DE GASPERI - ALDISIO -
SCELBA - VANONI -
MALVESTITI - CAMPILLI
- RUBINACCI

Visto, il Guardasigilli: ZOLI
  Registrato alla Corte dei conti, addi' 4 marzo 1952
  Atti del Governo, registro n. 50, foglio n. 65. - FRASCA