DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 18 settembre 1951, n. 1124

Cambiamento della denominazione del comune di Sanfronte in quella di "Sanfront".

  • Articoli
  • 1
Testo in vigore dal: 18-11-1951
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

  Vista la deliberazione in data 8 dicembre 1950, n. 33, con la quale
il  Consiglio  comunale  di Sanfronte (provincia di Cuneo) ha chiesto
che  l'attuale  denominazione  del  Comune  sia cambiata in quella di
"Sanfront";
  Visto  il  parere favorevole della Deputazione provinciale di Cuneo
espresso con deliberazione n. 123-330, in data 29 gennaio 1951;
  Visto   l'art.   266   del  testo  unico  della  legge  comunale  e
provinciale, approvato con regio decreto 3 marzo 1934, n. 383;
  Sulla proposta del Ministro per l'interno;

                              Decreta:

  La  denominazione  del comune di Sanfronte e' cambiata in quella di
"Sanfront".

  Il  presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sara' inserto
nella  Raccolta  ufficiale delle leggi e dei decreti della Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo
osservare.

  Dato a Dogliani, addi' 18 settembre 1951

                               EINAUDI

                                                               SCELBA

Visto, il Guardasigilli: ZOLI
  Registrato alla Corte dei conti, addi' 30 ottobre 1951
  Atti del Governo, registro n. 45, foglio n. 57. - FRASCA