DECRETO LEGISLATIVO 12 dicembre 2017, n. 189

Determinazione dei collegi elettorali della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica, in attuazione dell'articolo 3 della legge 3 novembre 2017, n. 165, recante modifiche al sistema di elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica. Delega al Governo per la determinazione dei collegi elettorali uninominali e plurinominali. (17G00210)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 20/12/2017 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 16/06/2021)
Testo in vigore dal: 30-12-2020
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
 
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
 
  Visti gli articoli 76 e 87, quinto comma, della Costituzione; 
  Vista la legge 3 novembre  2017,  n.  165,  recante  «Modifiche  al
sistema di elezione della Camera dei  deputati  e  del  Senato  della
Repubblica. Delega al  Governo  per  la  determinazione  dei  collegi
elettorali uninominali e plurinominali»; 
  Visto l'articolo 3, commi 1 e 2,  della  citata  legge  3  novembre
2017, n. 165, che delegano  il  Governo  ad  adottare,  entro  trenta
giorni dalla data di entrata  in  vigore  della  medesima  legge,  un
decreto legislativo per la determinazione dei collegi  uninominali  e
dei collegi  plurinominali,  rispettivamente,  per  l'elezione  della
Camera dei deputati, nell'ambito di ciascuna  circoscrizione  di  cui
alla Tabella A allegata al decreto del Presidente della Repubblica n.
361 del 1957, come sostituita dalla stessa legge 3 novembre 2017,  n.
165, nonche', per l'elezione del Senato della Repubblica, nell'ambito
di ciascuna regione; 
  Visto l'articolo 3, comma 1,  lettera  a),  della  citata  legge  3
novembre  2017,  n.  165  che,  per  la  determinazione  dei  collegi
uninominali della Camera dei deputati, al  primo  periodo,  fa  salvo
quanto stabilito per la circoscrizione Valle d'Aosta/ Vallee  d'Aoste
e, al secondo periodo, costituisce nelle circoscrizioni Trentino-Alto
Adige/Südtirol  e  Molise,  rispettivamente,  sei   e   due   collegi
uninominali, come territorialmente definiti dal  decreto  legislativo
20  dicembre  1993,  n.  535,  recante  determinazione  dei   collegi
uninominali del Senato della Repubblica; 
  Visto l'articolo 3, comma 1,  lettera  b),  della  citata  legge  3
novembre  2017,  n.  165  che,  per  la  determinazione  dei  collegi
plurinominali della Camera dei deputati, al primo periodo, esclude la
circoscrizione Valle d'Aosta/Vallee d'Aoste e assegna  al  Molise  un
seggio da attribuire con metodo proporzionale e, al secondo  periodo,
stabilisce che, nelle  circoscrizioni  Trentino-Alto  Adige/Südtirol,
Umbria,  Molise  e  Basilicata  e'  costituito  un   unico   collegio
plurinominale  comprensivo  di  tutti  i  collegi  uninominali  della
circoscrizione; 
  Visto l'articolo 3, comma  2,  lettera  a)  della  citata  legge  3
novembre 2017,  n.  165,  che,  per  la  determinazione  dei  collegi
uninominali del Senato della Repubblica, al primo periodo,  fa  salvo
quanto stabilito per le circoscrizioni Valle d'Aosta/Vallee d'Aoste e
Trentino-Alto Adige/Südtirol e, al secondo periodo, stabilisce che il
territorio della Regione Molise e' costituito in  un  unico  collegio
uninominale; 
  Visto l'articolo 3, comma 2,  lettera  b),  della  citata  legge  3
novembre 2017, n. 165, che esclude le  Regioni  Valle  d'Aosta/Vallee
d'Aoste e  Trentino  Alto  Adige/Südtirol  dalla  determinazione  dei
collegi plurinominali del Senato della Repubblica; 
  Visto l'articolo 14 della legge 23 agosto  1988,  n.  400,  recante
«Disciplina dell'attivita' di Governo e ordinamento della  Presidenza
del Consiglio dei ministri»; 
  Vista la proposta presentata il 21 novembre 2017 dalla  Commissione
prevista dall'articolo 3, comma 3,  della  citata  legge  3  novembre
2017, n. 165, istituita con decreto del Presidente del Consiglio  dei
ministri 15 novembre 2017; 
  Vista la deliberazione  preliminare  del  Consiglio  dei  ministri,
adottata nella riunione del 23 novembre 2017; 
  Acquisiti i pareri delle competenti  commissioni  permanenti  della
Camera dei deputati e del Senato della Repubblica in data 7  dicembre
2017; 
  Vista la deliberazione del Consiglio dei ministri,  adottata  nella
riunione dell'11 dicembre 2017; 
  Sulla proposta del Presidente del Consiglio dei ministri, 
 
                                Emana 
                  il seguente decreto legislativo: 
 
                               Art. 1 
 
Determinazione dei collegi uninominali e plurinominali  della  Camera
                            dei deputati 
 
  1. I collegi uninominali per l'elezione della Camera  dei  deputati
sono determinati secondo quanto previsto dalla Tabella  A.1  allegata
al presente decreto legislativo. 
  2. I plurinominali per l'elezione della Camera  dei  deputati  sono
determinati secondo quanto previsto dalla  Tabella  A.2  allegata  al
presente decreto legislativo. 
                                                                ((4)) 
 
------------- 
AGGIORNAMENTO (4) 
  Il D.Lgs. 23 dicembre 2020, n. 177 ha disposto (con l'art. 4, comma
1) che "A decorrere dal primo scioglimento o dalla  prima  cessazione
di ciascuna Camera successivo al  4  gennaio  2021  si  applicano  le
relative  disposizioni  del  presente  decreto  e  cessano  di  avere
applicazione le corrispondenti disposizioni del  decreto  legislativo
12 dicembre 2017, n. 189".