DECRETO LEGISLATIVO 15 giugno 2015, n. 81

Disciplina organica dei contratti di lavoro e revisione della normativa in tema di mansioni, a norma dell'articolo 1, comma 7, della legge 10 dicembre 2014, n. 183. (15G00095)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 25/06/2015 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 22/03/2021)
vigente al 16/04/2021
Testo in vigore dal: 25-6-2015
attiva riferimenti normativi
                               Art. 18 
 
                Computo del lavoratore intermittente 
 
  1. Ai fini  dell'applicazione  di  qualsiasi  disciplina  di  fonte
legale o contrattuale per la  quale  sia  rilevante  il  computo  dei
dipendenti del datore  di  lavoro,  il  lavoratore  intermittente  e'
computato nell'organico dell'impresa  in  proporzione  all'orario  di
lavoro effettivamente svolto nell'arco di ciascun semestre.