DECRETO LEGISLATIVO 1 dicembre 2009, n. 178

Riorganizzazione della Scuola superiore della pubblica amministrazione (SSPA), a norma dell'articolo 24 della legge 18 giugno 2009, n. 69. (09G0190)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 29/12/2009 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 30/04/2022)
Testo in vigore dal: 1-5-2022
aggiornamenti all'articolo
                               Art. 6 
 
                     (Il Comitato di gestione). 
 
  1. Il Comitato di gestione  e'  composto  dal  Presidente,  che  lo
presiede, ((dal Vicepresidente,)) dal Segretario Generale,  dal  Capo
del Dipartimento per il personale della Presidenza del Consiglio  dei
ministri, dal Capo del Dipartimento della funzione pubblica,  da  tre
rappresentanti nominati dal Ministro per la pubblica amministrazione,
di cui uno su indicazione del Presidente dell'Istituto  nazionale  di
statistica,   da   un   rappresentante    nominato    dal    Ministro
dell'universita' e  della  ricerca,  da  uno  nominato  dal  Ministro
dell'interno, da uno nominato  dal  Ministro  dell'economia  e  delle
finanze, da uno nominato dal Ministro degli  affari  esteri  e  della
cooperazione internazionale,  da  uno  nominato  dal  Ministro  della
difesa, da uno nominato dal Ministro della cultura e da non  piu'  di
tre  nominati  da  ulteriori  Ministri  designati  con  decreto   del
Presidente del  Consiglio  dei  ministri.  La  nomina  a  membro  del
comitato di gestione e la  partecipazione  alle  riunioni  non  danno
titolo a emolumenti o compensi di qualsiasi tipo. 
  2. Il Comitato di  gestione  approva  il  programma  annuale  della
Scuola proposto dal  Presidente,  il  bilancio  di  previsione  e  le
eventuali  variazioni  nonche'  il  rendiconto   consuntivo   annuale
proposti dal Segretario  Generale;  adotta  gli  altri  provvedimenti
previsti dal presente decreto legislativo e dal  regolamento  di  cui
all'articolo 15; viene sentito dal Segretario Generale in merito alla
definizione dell'organizzazione interna della Scuola. 
  3. Il Comitato di gestione dura in carica quattro anni.