DECRETO LEGISLATIVO 27 ottobre 2009, n. 150

Attuazione della legge 4 marzo 2009, n. 15, in materia di ottimizzazione della produttivita' del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni. (09G0164)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 15/11/2009 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 30/04/2022)
Testo in vigore dal: 22-6-2017
aggiornamenti all'articolo
                              Art. 12. 
 
                              Soggetti 
 
 
  1. Nel processo di  misurazione  e  valutazione  della  performance
organizzativa   e   individuale   delle   amministrazioni   pubbliche
intervengono: 
   ((a)  il  Dipartimento  della  funzione  pubblica  titolare  delle
funzioni di promozione, indirizzo e coordinamento, esercitate secondo
le previsioni del decreto adottato ai sensi dell'articolo  19,  comma
10, del decreto-legge n. 90 del 2014;)) 
   b) gli Organismi indipendenti di valutazione della performance  di
cui all'articolo 14; 
   c) l'organo  di  indirizzo  politico  amministrativo  di  ciascuna
amministrazione; 
   d) i dirigenti di ciascuna amministrazione. 
                                                                  (8) 
-------------- 
AGGIORNAMENTO (8) 
  Il D.L. 24 giugno 2014, n. 90 convertito con modificazioni dalla L.
11 agosto 2014, n. 114 ha disposto (con l'art. 19, comma 9)  che  "Al
fine   di   concentrare    l'attivita'    dell'Autorita'    nazionale
anticorruzione sui compiti di  trasparenza  e  di  prevenzione  della
corruzione  nelle  pubbliche  amministrazioni,  le   funzioni   della
predetta Autorita' in materia  di  misurazione  e  valutazione  della
performance, di cui agli articoli 7, 8,  9,  10,  12,  13  e  14  del
decreto legislativo 27 ottobre  2009,  n.  150,  sono  trasferite  al
Dipartimento della funzione pubblica della Presidenza  del  Consiglio
dei ministri, a decorrere dalla data di entrata in vigore della legge
di conversione del presente decreto".