DECRETO LEGISLATIVO 19 novembre 2007, n. 251

Attuazione della direttiva 2004/83/CE recante norme minime sull'attribuzione, a cittadini di Paesi terzi o apolidi, della qualifica del rifugiato o di persona altrimenti bisognosa di protezione internazionale, nonche' norme minime sul contenuto della protezione riconosciuta.

note: Entrata in vigore del provvedimento: 19/1/2008 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 17/12/2018)
Testo in vigore dal: 19-1-2008
                              Art. 11.
              Riconoscimento dello status di rifugiato
  1.  La  domanda  di  protezione  internazionale  ha  come  esito il
riconoscimento  dello  status di rifugiato quando la relativa domanda
e'  valutata  positivamente  in  relazione  a  quanto stabilito negli
articoli 3,  4,  5  e  6,  in  presenza  dei  presupposti di cui agli
articoli 7  e 8, salvo che non sussistano le cause di cessazione e di
esclusione di cui agli articoli 9 e 10.