MINISTERO DELL'INTERNO
DECRETO 2 dicembre 2002, n. 276

Regolamento recante norme per la disciplina dei concorsi per l'accesso ai ruoli dei commissari, dei direttori tecnici e dei direttivi medici della Polizia di Stato e dei concorsi per l'accesso al ruolo direttivo speciale ed al ruolo speciale ad esaurimento dei direttori tecnici della Polizia di Stato.

note: Entrata in vigore del decreto: 4-1-2003 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 04/03/2003)
  • Articoli
  • CONCORSI PUBBLICI PER L'ACCESSO AI RUOLI DEI COMMISSARI,
    DEI DIRETTORI TECNICI E DEI DIRETTIVI MEDICI DELLA POLIZIA DI STATO
    Capo I
    Disposizioni di carattere generale
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • Concorsi per l'accesso al ruolo dei commissari
  • 14
  • 15
  • Concorsi per l'accesso ai ruoli dei direttori tecnici
  • 16
  • 17
  • 18
  • Concorsi per l'accesso al ruolo dei direttivi medici
  • 19
  • 20
  • 21
  • orig.
  • CONCORSI INTERNI PER L'ACCESSO AI RUOLI DEI COMMISSARI,
    DEI DIRETTORI TECNICI E DEI DIRETTIVI MEDICI DELLA POLIZIA DI STATO
    Capo I
    Disposizioni di carattere generale
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • Concorsi interni per l'accesso al ruolo dei commissari
  • 27
  • Concorsi interni per l'accesso ai ruoli dei direttori tecnici
  • 28
  • Concorsi interni per l'accesso al ruolo dei direttivi medici
  • 29
  • CONCORSI INTERNI PER L'ACCESSO AL RUOLO DIRETTIVO SPECIALE
    ED AL RUOLO SPECIALE AD ESAURIMENTO DEI DIRETTORI TECNICI
    DELLA POLIZIA DI STATO
    Capo I
    Disposizioni di carattere generale
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • Concorsi per l'accesso al ruolo direttivo speciale
  • 36
  • 37
  • 38
  • Concorsi per l'accesso al ruolo speciale ad esaurimento
    dei direttori tecnici
  • 39
  • 40
  • 41
  • DISPOSIZIONI COMUNI E FINALI
    Capo I
    Disposizioni comuni
  • 42
  • 43
  • 44
  • 45
  • 46
  • 47
  • 48
  • 49
  • Disposizioni transitorie e finali
  • 50
  • 51
  • Allegati
Testo in vigore dal: 4-1-2003
attiva riferimenti normativi
                              Art. 19.
                      Commissione esaminatrice
  1.  La commissione esaminatrice dei concorsi per l'accesso al ruolo
dei  direttivi  medici, nominata con decreto del Capo della polizia -
Direttore  generale  della  pubblica  sicurezza,  e' presieduta da un
consigliere  di Stato o da un magistrato o da un avvocato dello Stato
di  qualifica  corrispondente  a  consigliere  di Stato, ovvero da un
prefetto, ed e' composta da:
    a)  due  appartenenti al ruolo dei dirigenti medici della Polizia
di Stato;
    b)  due  docenti universitari esperti in una o piu' delle materie
su cui vertono le prove d'esame.
  2.  Almeno  un terzo del numero dei componenti della commissione di
concorso, salva motivata impossibilita', e' riservato alle donne.
  3.  Per  le prove relative alle lingue straniere indicate nel bando
di   concorso   e   all'informatica,   la  commissione  esaminatrice,
limitatamente  all'espletamento delle predette prove, e' integrata da
un  esperto  nelle  lingue  straniere e da un dirigente tecnico della
Polizia di Stato esperto in informatica.
  4. Svolge le funzioni di segretario un funzionario direttivo.
  5.  Per  gli adempimenti preliminari della commissione esaminatrice
si  applicano  gli  articoli 11 e 12 del decreto del Presidente della
Repubblica 9 maggio 1994, n. 487.
          Nota all'art. 19:
              -  Per  il testo degli articoli 11 e 12 del decreto del
          presidente  della Repubblica 9 maggio 1994, n. 487, si veda
          in nota all'art. 14.