DECRETO-LEGGE 11 gennaio 2001, n. 1

Disposizioni urgenti per la distruzione del materiale specifico a rischio per encefalopatie spongiformi bovine e delle proteine animali ad alto rischio, nonche' per l'ammasso pubblico temporaneo delle proteine animali a basso rischio.((Ulteriori interventi urgenti per fronteggiare l'emergenza derivante dall'encefalopatia spongiforme bovina)).

note: Entrata in vigore del decreto: 12-1-2001.
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 9 marzo 2001, n. 49 (in G.U. 12/03/2001, n.59).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 30/12/2020)
Testo in vigore dal: 13-3-2001
aggiornamenti all'articolo
                               Art. 5.
                      ((Relazioni periodiche))

  1.   L'Agenzia   presenta,   ogni  trenta  giorni,  al  commissario
straordinario  del Governo di cui all'articolo 4 ed ai Ministri delle
politiche  agricole  e  forestali, della sanita' e dell'ambiente, una
relazione  sullo  stato  di  attuazione degli interventi previsti dal
presente decreto.
((1-bis.  Il  commissario  straordinario  del Governo predispone ogni
sessanta  giorni  una  relazione  sullo  stato  di  attuazione  degli
interventi  previsti dal presente decreto, ai fini della trasmissione
alle Camere.))