DECRETO LEGISLATIVO 16 marzo 1999, n. 79

Attuazione della direttiva 96/92/CE recante norme comuni per il mercato interno dell'energia elettrica.

note: Entrata in vigore del decreto: 1-4-1999 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 11/12/2021)
Testo in vigore dal: 29-4-2005
aggiornamenti all'articolo
                               Art. 5 
                   Funzioni di gestore del mercato 
 
  1. La gestione economica del mercato elettrico e'  affidata  ad  un
gestore del mercato. Il gestore  del  mercato  e'  una  societa'  per
azioni, costituita dal gestore della rete di  trasmissione  nazionale
entro nove mesi dalla data di entrata in vigore del presente decreto. 
Esso organizza il mercato  stesso  secondo  criteri  di  neutralita',
trasparenza, obiettivita', nonche'  di  concorrenza  tra  produttori,
assicurando   altresi'   la   gestione   economica   di   un'adeguata
disponibilita' della riserva di potenza. La disciplina  del  mercato,
predisposta dal gestore del mercato entro un anno  dalla  data  della
propria  costituzione,  e'  approvata  con   decreto   del   Ministro
dell'industria, del commercio e dell'artigianato, sentita l'Autorita'
per l'energia elettrica e il gas. Essa, in particolare, prevede,  nel
rispetto dei predetti criteri, i compiti del gestore del  mercato  in
ordine al bilanciamento della domanda e dell'offerta e  gli  obblighi
di produttori e importatori di energia elettrica che non si avvalgono
di quanto disposto dall'articolo 6. 
  2. Dalla data di entrata in vigore del presente decreto si  applica
il dispacciamento passante. Entro  il  1  gennaio  2001  l'ordine  di
entrata in funzione delle unita' di produzione di  energia  elettrica
nonche' la selezione degli impianti di riserva e di tutti  i  servizi
ausiliari offerti e' determinato, salvo quanto previsto dall'articolo
11, secondo il dispacciamento di merito economico. Dalla data in  cui
questo viene applicato, il gestore del  mercato  assume  la  gestione
delle offerte di acquisto e di vendita dell'energia  elettrica  e  di
tutti i servizi connessi. PERIODO SOPPRESSO DAL D.L. 29 AGOSTO  2003,
N. 239, CONVERTITO, CON MODIFICAZIONI, DALLA L. 27 OTTOBRE  2003,  N.
290. PERIODO SOPPRESSO DAL D.L. 29 AGOSTO 2003, N.  239,  CONVERTITO,
CON MODIFICAZIONI DALLA L. 27 OTTOBRE 2003, N. 290. 
  3. L'Autorita' per l'energia elettrica e il gas e'  competente,  ai
sensi dell'articolo 20, comma 4, della direttiva 96/92/CE, anche  per
le controversie in materia di accesso alle reti di interconnessione e
di contratti d'importazione ed esportazione. 
                                                               ((17)) 
---------------- 
AGGIORNAMENTO (17) 
  Il Decreto 20 aprile 2005 (in G.U. 28/04/2005, n. 97)  ha  disposto
(con l'articolo unico,  comma  1)  che  "Ai  soli  fini  del  decreto
legislativo 29 dicembre 2003, n. 387, la data di entrata a regime del
mercato elettrico di cui all'art. 5 del decreto legislativo 16  marzo
1999, n. 79, e' fissata al 30 giugno 2005".