DECRETO LEGISLATIVO 30 luglio 1999, n. 287

Riordino della Scuola superiore della pubblica amministrazione e riqualificazione del personale delle amministrazioni pubbliche, a norma dell'articolo 11 della legge 15 marzo 1997, n. 59.

note: Entrata in vigore del decreto: 2-9-1999 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 14/12/2009)
Testo in vigore dal: 29-12-2009
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
  Visti gli articoli 76 e 87 della Costituzione;
  Visti  gli articoli 11, comma 1, lettera a), e l'articolo 12, comma
1, lettere s) e t), della legge 15 marzo 1997, n. 59;
  Visto  il  decreto legislativo 3 febbraio 1993, n. 29, e successive
modifiche ed integrazioni;
  Vista  la  preliminare  deliberazione  del  Consiglio dei Ministri,
adottata nella riunione del 9 giugno 1999;
  Acquisito  il  parere  della  commissione  bicamerale consultiva in
ordine  all'attuazione  della  riforma  amministrativa ai sensi della
legge 15 marzo 1997, n. 59;
  Vista  la  deliberazione del Consiglio dei Ministri, adottata nella
riunione del 29 luglio 1999;
  Sulla  proposta  del  Presidente  del  Consiglio dei Ministri e del
Ministro  per la funzione pubblica, di concerto con il Ministro delle
finanze,  con  il  Ministro dell'interno, con il Ministro del tesoro,
del bilancio e della programmazione economica e con il Ministro per i
beni e le attivita' culturali;
                              E m a n a
                  il seguente decreto legislativo:

                               Art. 1
      ((ARTICOLO ABROGATO DAL D.LGS. 1 DICEMBRE 2009, N. 178))