DECRETO LEGISLATIVO 26 febbraio 1999, n. 60

Istituzione dell'imposta sugli intrattenimenti, in attuazione della legge 3 agosto 1998, n. 288, nonche' modifiche alla disciplina dell'imposta sugli spettacoli di cui ai decreti del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 640 e n. 633, relativamente al settore dello spettacolo, degli intrattenimenti e dei giochi.

note: Entrata in vigore del decreto: 27-3-1999 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 26/11/2016)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 27-3-1999
                               Art. 9.
            Apparecchi da divertimento e intrattenimento
  1.  Nel decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n.
640, dopo l'articolo 14 e' inserito il seguente:
  "Art.  14-bis  (Apparecchi da divertimento e intrattenimento). - 1.
Per  gli apparecchi da divertimento e intrattenimento, con esclusione
degli   apparecchi   meccanici,   l'imposta   e'  assolta  attraverso
l'acquisto  di  schede magnetiche a deconto, o strumenti similari, da
inserire negli apparecchi stessi.
  2. Le schede di cui al comma 1, contenenti il codice identificativo
dell'esercente  o  gestore  e  distribuite  dall'ufficio accertatore,
debbono   essere  conformi  al  modello  approvato  con  decreto  del
Ministero  delle  finanze,  che  ne  stabilisce anche le modalita' di
utilizzo.
  3.  Per  gli  apparecchi meccanici, la base imponibile e' stabilita
forfettariamente   con   decreto  del  Ministero  delle  finanze,  in
relazione alle caratteristiche tecniche degli apparecchi medesimi.".