DECRETO LEGISLATIVO 24 febbraio 1998, n. 58

Testo unico delle disposizioni in materia di intermediazione finanziaria, ai sensi degli articoli 8 e 21 della legge 6 febbraio 1996, n. 52.

note: Entrata in vigore del decreto: 1-7-1998 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 17/05/2022)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 28-3-2019
aggiornamenti all'articolo
                            Art. 4-quater 
(( (Individuazione delle autorita' nazionali competenti ai sensi  del
regolamento (UE) n. 648/2012 del Parlamento europeo e del  Consiglio,
del 4 luglio 2012, e ai sensi  del  regolamento  (UE)  2015/2365  del
    Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 novembre 2015) )) 
 
  1. COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 12 AGOSTO 2016, N. 176. 
  2. COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 12 AGOSTO 2016, N. 176. 
  2-bis. La Banca d'Italia, la Consob, l'IVASS e la ((COVIP)) sono le
autorita'  competenti  per  il  rispetto  degli  obblighi  posti  dal
regolamento (UE) n. 648/2012 ((e dal regolamento (UE)  2015/2365))  a
carico dei soggetti vigilati dalle  medesime  autorita',  secondo  le
rispettive attribuzioni di vigilanza. 
  3. ((La  Consob  e'  l'autorita'  competente  nei  confronti  delle
controparti  non  finanziarie,  come  definite  rispettivamente   dal
regolamento (UE) n. 648/2012 e dal regolamento  (UE)  2015/2365,  che
non siano soggetti vigilati da altra autorita' ai sensi del  presente
articolo, per il rispetto degli obblighi previsti dagli  articoli  9,
10 e 11 del regolamento (UE) n. 648/2012 e dagli articoli 4 e 15  del
regolamento (UE) 2015/2365.)) A tal fine la Consob esercita i  poteri
previsti dall'articolo 187-octies del presente  decreto  legislativo,
secondo le modalita'  ivi  stabilite,  e  puo'  dettare  disposizioni
inerenti alle modalita' di esercizio dei poteri di vigilanza. 
  4.COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 12 AGOSTO 2016, N. 176. 
  5.COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 12 AGOSTO 2016, N. 176.