DECRETO LEGISLATIVO 26 febbraio 1994, n. 143

Istituzione dell'Ente nazionale per le strade.

note: Entrata in vigore del decreto: 02-03-1994
Testo in vigore dal: 2-3-1994
                               Art. 6.
                            Il consiglio
  1.  Il  consiglio  e'  nominato con decreto del Ministro dei lavori
pubblici  e  dura  in  carica  cinque  anni.   Esso   e'   presieduto
dall'amministratore  ed  e'  composto  da  quattro  membri scelti tra
esperti  particolarmente  qualificati  nelle   discipline   tecniche,
giuridiche, ed economiche.
  2. Il consiglio sottopone al Ministro dei lavori pubblici lo schema
di  programma  annuale  di  attivita'  dell'Ente ed approva i bilanci
preventivo e consuntivo, gli accordi di cui all'art. 3, i regolamenti
di  organizzazione,  di  amministrazione,  di  contabilita'   e   del
personale,  i  capitolati  generali,  gli  schemi  delle  concessioni
autostradali ed i progetti di  lavori  di  importo  superiore  a  100
miliardi  di  lire.  Esso delibera su ogni altra questione attribuita
dalla legge o dallo statuto.
  3. Il direttore generale partecipa alle sedute del consiglio  senza
diritto di voto.