DECRETO LEGISLATIVO 1 settembre 1993, n. 385

Testo unico delle leggi in materia bancaria e creditizia.

note: Entrata in vigore del provvedimento: 1/1/1994. (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 30/04/2022)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 15-4-2016
aggiornamenti all'articolo
                               Art. 35 
                            Operativita' 
 
  1.  Le  banche  di  credito  cooperativo  esercitano   il   credito
prevalentemente  a  favore  dei  soci.   La   Banca   d'Italia   puo'
autorizzare, per periodi determinati, le singole  banche  di  credito
cooperativo a  una  operativita'  prevalente  a  favore  di  soggetti
diversi  dai  soci,  unicamente   qualora   sussistano   ragioni   di
stabilita'. 
  2. Gli statuti contengono le norme relative  alle  attivita',  alle
operazioni di impiego e di raccolta e alla  competenza  territoriale,
((nonche' ai poteri attribuiti alla capogruppo ai sensi dell'articolo
37-bis,)) determinate sulla base  dei  criteri  fissati  dalla  Banca
d'Italia.