DECRETO LEGISLATIVO 12 febbraio 1993, n. 39

Norme in materia di sistemi informativi automatizzati delle amministrazioni pubbliche, a norma dell'art. 2, comma 1, lettera mm), della legge 23 ottobre 1992, n. 421.

note: Entrata in vigore del decreto: 7-3-1993 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 13/09/2016)
vigente al 27/10/2021
Testo in vigore dal: 14-9-2016
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                               Art. 3. 
  1. ((COMMA ABROGATO DAL D.LGS. 26 AGOSTO 2016, N. 179)). 
  2. Nell'ambito delle  pubbliche  amministrazioni  l'immissione,  la
riproduzione  su  qualunque  supporto  e  la  trasmissione  di  dati,
informazioni e documenti mediante sistemi informatici  o  telematici,
nonche' l'emanazione di atti  amministrativi  attraverso  i  medesimi
sistemi, devono essere accompagnate dall'indicazione  della  fonte  e
del  responsabile  dell'immissione,  riproduzione,   trasmissione   o
emanazione. Se per la validita'  di  tali  operazioni  e  degli  atti
emessi sia prevista l'apposizione di firma autografa,  la  stessa  e'
sostituita dall'indicazione a  stampa,  sul  documento  prodotto  dal
sistema automatizzato, del nominativo del soggetto responsabile.