DECRETO LEGISLATIVO 31 dicembre 1992, n. 545

Ordinamento degli organi speciali di giurisdizione tributaria ed organizzazione degli uffici di collaborazione in attuazione della delega al Governo contenuta nell'art. 30 della legge 30 dicembre 1991, n. 413.

note: Entrata in vigore del decreto: 15-1-1993 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 07/10/2015)
Testo in vigore dal: 1-1-2016
aggiornamenti all'articolo
                               Art. 7 
                         Requisiti generali 
  1. I componenti delle commissioni tributarie debbono: 
    a) essere cittadini italiani; 
    b) avere l'esercizio dei diritti civili e politici; 
    c) non aver riportato condanne per delitti comuni non  colposi  o
per contravvenzioni a pena detentiva o  per  reati  tributari  e  non
essere stati sottoposti a misure di prevenzione o di sicurezza; 
    d)  non  avere  superato,  alla  data  di  scadenza  del  termine
stabilito nel bando di concorso per la presentazione della domanda di
ammissione, settantadue anni di eta'; 
    e) avere idoneita' fisica e psichica; 
    ((e-bis) essere muniti di laurea  magistrale  o  quadriennale  in
materie giuridiche o economico-aziendalistiche;)) 
    f) LETTERA ABROGATA DALLA L. 12 NOVEMBRE 2011, N. 183.