DECRETO-LEGGE 17 marzo 2020, n. 18

Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19. (20G00034)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 17/03/2020
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 24 aprile 2020, n. 27 (in S.O. n. 16, relativo alla G.U. 29/04/2020, n. 110).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 09/11/2021)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 30-4-2020
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
 
                              Art. 114 
 
(Fondo per  la  sanificazione  degli  ambienti  di  Province,  Citta'
                       metropolitane e Comuni) 
 
  1. In considerazione del  livello  di  esposizione  al  rischio  di
contagio  da  COVID-19  connesso   allo   svolgimento   dei   compiti
istituzionali, e' istituito presso il Ministero dell'interno un fondo
con una dotazione di 70 milioni di euro per l'anno 2020,  finalizzato
a  concorrere  al  finanziamento  delle  spese  di  sanificazione   e
disinfezione degli uffici, degli ambienti e dei  mezzi  di  Province,
citta' metropolitane e comuni. Il fondo e' destinato per ((65 milioni
di euro)) ai comuni e per ((5  milioni  di  euro))  alle  province  e
citta' metropolitane. 
  2. Il fondo di  cui  al  comma  1  e'  ripartito  con  decreto  del
Ministero dell'interno, di concerto con il Ministero dell'economia  e
delle finanze ((e con il  Ministero))  della  salute,  da  adottarsi,
sentita la Conferenza Stato citta'  ed  autonomie  locali,  entro  30
giorni dalla data di  pubblicazione  del  presente  decreto,  tenendo
conto della popolazione residente e del numero di casi di contagio da
COVID-19 accertati. 
  3. Agli oneri derivanti dal comma 1 per  l'anno  2020,  pari  a  70
milioni di euro si provvede ai sensi dell'articolo 126.