DECRETO-LEGGE 23 ottobre 2018, n. 119

Disposizioni urgenti in materia fiscale e finanziaria. (18G00151)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 24/10/2018
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 17 dicembre 2018, n. 136 (in G.U. 18/12/2018, n. 293).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 21/10/2021)
Testo in vigore dal: 19-12-2018
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                             Art. 21-bis 
 
(( (Criteri di riparto del Fondo di cui all'articolo 16-bis, comma 1,
del  decreto-legge  6   luglio   2012,   n.   95,   convertito,   con
        modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 135). )) 
 
  ((1. All'articolo 27, comma 2, lettera  d),  del  decreto-legge  24
aprile 2017, n. 50, convertito, con  modificazioni,  dalla  legge  21
giugno 2017, n. 96, il secondo periodo e'  sostituito  dal  seguente:
"La riduzione si applica a decorrere dall'anno 2021; in ogni caso non
si applica ai contratti di  servizio  affidati  in  conformita'  alle
disposizioni, anche  transitorie,  di  cui  al  regolamento  (CE)  n.
1370/2007 del Parlamento europeo e  del  Consiglio,  del  23  ottobre
2007, e alle disposizioni normative nazionali vigenti".))