DECRETO-LEGGE 24 giugno 2016, n. 113

Misure finanziarie urgenti per gli enti territoriali e il territorio. (16G00126)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 25/06/2016
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 7 agosto 2016, n. 160 (in G.U. 20/08/2016, n. 194).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 07/08/2021)
Testo in vigore dal: 21-8-2016
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                             Art. 7-bis 
 
  (( (Finanziamento delle funzioni fondamentali delle province).)) 
 
  ((1. Per l'anno 2016,  nel  rispetto  degli  equilibri  di  finanza
pubblica,  per  l'esercizio  delle  funzioni  fondamentali   di   cui
all'articolo 1 della legge 7 aprile 2014, n.  56,  e'  attribuito  un
contributo alle province delle regioni a statuto ordinario pari a  48
milioni di euro. Agli  oneri  derivanti  dal  periodo  precedente  si
provvede mediante utilizzo delle risorse iscritte per l'anno 2016 nel
Fondo per il federalismo amministrativo di  parte  corrente,  di  cui
alla legge 15 marzo 1997,  n.  59,  dello  stato  di  previsione  del
Ministero dell'interno. Il Ministro dell'economia e delle finanze  e'
autorizzato  ad  apportare,  con  propri   decreti,   le   occorrenti
variazioni di bilancio. 
  2. Nel rispetto degli equilibri di finanza pubblica,  limitatamente
all'anno 2016, le risorse di cui all'articolo  1,  comma  656,  della
legge 28 dicembre 2015, n. 208, sono assegnate  alle  province  delle
regioni  a  statuto  ordinario  per   l'attivita'   di   manutenzione
straordinaria della relativa rete viaria. Al relativo onere,  pari  a
100  milioni  di  euro  per  l'anno  2016,   si   provvede   mediante
corrispondente  riduzione  dell'autorizzazione  di   spesa   di   cui
all'articolo 1, comma 68, della legge 27 dicembre 2013, n. 147. 
  3. Le risorse di cui ai commi 1 e 2 sono ripartite secondo  criteri
e  importi  da  definire  previa  intesa  in   sede   di   Conferenza
Stato-citta' ed autonomie locali entro il 30 settembre 2016)).