DECRETO-LEGGE 30 dicembre 2015, n. 210

Proroga di termini previsti da disposizioni legislative. (15G00225)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 30/12/2015.
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 25 febbraio 2016, n. 21 (in G.U. 26/02/2016, n. 47).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 19/05/2020)
Testo in vigore dal: 27-2-2016
aggiornamenti all'articolo
                             Art. 12-ter 
 
(( (Proroga di termini in materia di competenza della Presidenza  del
                     Consiglio dei ministri).)) 
 
  ((1. All'articolo 4, comma 2, della legge 30 marzo 2004, n. 92,  la
parola: "dieci" e' sostituita dalla seguente: "venti". 
  2. Le domande di cui al comma 1  dell'articolo  4  della  legge  30
marzo 2004, n. 92,  corredate  della  relativa  documentazione,  sono
inviate alla Commissione di cui all'articolo 5 della  medesima  legge
n. 92 del 2004. 
  3. All'attuazione delle disposizioni di cui al presente articolo si
provvede nell'ambito delle risorse umane, finanziarie  e  strumentali
disponibili  a  legislazione  vigente  e,  comunque,  senza  nuovi  o
maggiori oneri per la finanza pubblica.))