DECRETO-LEGGE 25 novembre 2015, n. 185

Misure urgenti per interventi nel territorio. (15G00202)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 25/11/2015
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 22 gennaio 2016, n. 9 (in G.U. 23/01/2016, n. 18).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 24/07/2021)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 25-11-2015
attiva riferimenti normativi
 
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
 
  Visti gli articoli 77 e 87 della Costituzione; 
  Ritenuta la straordinaria necessita' ed  urgenza  di  procedere  ad
interventi di carattere finanziario per talune aree  territoriali  in
stato di  criticita',  il  Giubileo  della  Misericordia,  iniziative
relative alla valorizzazione dell'area utilizzata  per  l'Expo  2015,
nonche' per la promozione straordinaria del made in Italy; 
  Ritenuta, altresi',  la  straordinaria  necessita'  ed  urgenza  di
procedere ad interventi di carattere finanziario  nel  settore  delle
infrastrutture e dei trasporti, nel  settore  occupazionale,  nonche'
per il volontariato nel servizio civile, il recupero  di  alloggi  di
edilizia residenziale pubblica, la realizzazione di impianti sportivi
nelle periferie  urbane,  nonche'  per  il  cinema  e  il  patrimonio
culturale; 
  Viste le deliberazioni del Consiglio dei ministri,  adottate  nelle
riunioni del 13 novembre e del 23 novembre 2015; 
  Sulla proposta del Presidente del  Consiglio  dei  ministri  e  del
Ministro dell'economia e delle finanze, di concerto  con  i  Ministri
dell'ambiente e  della  tutela  del  territorio  e  del  mare,  delle
infrastrutture e dei trasporti, delle politiche agricole alimentari e
forestali, del lavoro e delle politiche sociali,  dei  beni  e  delle
attivita' culturali e del turismo e dell'interno; 
 
                              E m a n a 
 
                     il seguente decreto-legge: 
 
                               Art. 1 
 
Disposizioni  urgenti   in   materia   di   bonifica   ambientale   e
       rigenerazione urbana del comprensorio Bagnoli-Coroglio 
 
  1. Ai fini della prima fase del programma di bonifica ambientale  e
di rigenerazione urbana dell'area di  rilevante  interesse  nazionale
nel comprensorio di Bagnoli-Coroglio, di cui all'articolo  33,  commi
3, 6, 8, 10 e  12  del  decreto-legge  12  settembre  2014,  n.  133,
convertito con modificazioni, dalla legge 11  novembre  2014,  n.164,
sono trasferiti immediatamente al Soggetto Attuatore  50  milioni  di
euro per l'anno 2015.