DECRETO-LEGGE 28 gennaio 2014, n. 4

Disposizioni ((...)) urgenti in materia tributaria e contributiva e di rinvio di termini relativi ad adempimenti tributari e contributivi. (14G00011)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 29/01/2014.
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 28 marzo 2014, n. 50 (in G.U. 29/03/2014, n. 74).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 30/12/2020)
Testo in vigore dal: 30-3-2014
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
 
                   IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 
 
  Visti gli articoli 77 e 87 della Costituzione; 
  Considerata la straordinaria  necessita'  ed  urgenza  di  adottare
disposizioni in materia di emersione e rientro di  capitali  detenuti
all'estero e per il potenziamento della lotta  all'evasione  fiscale,
nonche'  altre  disposizioni  urgenti   in   materia   tributaria   e
contributiva e di rinvio di termini relativi ad adempimenti tributari
e contributivi; 
  Vista la deliberazione del Consiglio dei ministri,  adottata  nella
riunione del 24 gennaio 2014; 
  Sulla proposta del Presidente del  Consiglio  dei  ministri  e  del
Ministro dell'economia e delle finanze; 
 
                  Emana il seguente decreto-legge: 
 
                               Art. 1 
 
        ((ARTICOLO SOPPRESSO DALLA L. 28 MARZO 2014, N. 50)) 
                                                                ((1)) 
 
---------------- 
AGGIORNAMENTO (1) 
  La L. 28 marzo 2014, n. 50 ha disposto (con l'art. 1, comma 2)  che
restano validi gli atti e i provvedimenti adottati e sono fatti salvi
gli effetti prodottisi e i rapporti giuridici sorti  sulla  base  del
presente articolo.