DECRETO-LEGGE 26 aprile 2013, n. 43

Disposizioni urgenti per il rilancio dell'area industriale di Piombino, di contrasto ad emergenze ambientali, in favore delle zone terremotate del maggio 2012 e per accelerare la ricostruzione in Abruzzo e la realizzazione degli interventi per Expo 2015. (13G00086)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 27/04/2013
Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 24 giugno 2013, n. 71 (in G.U. 25/6/2013, n. 147).
(Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 14/08/2020)
Testo in vigore dal: 22-2-2014
attiva riferimenti normativi aggiornamenti all'articolo
                            Art. 6-decies 
 
((ARTICOLO ABROGATO DAL D.L. 23 DICEMBRE 2013, N. 145, CONVERTITO CON
           MODIFICAZIONI DALLA L. 21 FEBBRAIO 2014, N. 9)) 
                                                                ((6)) 
 
------------- 
AGGIORNAMENTO (6) 
  Il D.L. 23 dicembre 2013,  n.  145,  convertito  con  modificazioni
dalla L. 21 febbraio 2014, n. 9, ha disposto (con l'art. 5, comma  6)
che gli effetti prodotti dal presente articolo vengono  meno  "a  far
data dall'entrata in vigore del presente decreto, con salvezza  degli
effetti giuridici degli  atti  eventualmente  adottati  dai  soggetti
titolari di incarichi negli organi statutari dichiarati  decaduti  ai
sensi della predetta disposizione".