DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 18 ottobre 2012, n. 193

Regolamento concernente le modalita' di attuazione del regolamento (UE) n. 211/2011 riguardante l'iniziativa dei cittadini. (12G0214)

note: Entrata in vigore del provvedimento: 30/11/2012 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 03/01/2014)
  • Allegati
Testo in vigore dal: 30-11-2012
                               Art. 4 
 
 
             Autorita' competente per la certificazione 
                 dei sistemi di raccolta elettronica 
 
  1. L'Agenzia per l'Italia Digitale, e' autorita' competente per  la
certificazione  dei  sistemi   di   raccolta   elettronica   di   cui
all'articolo 6 del regolamento. 
  2. L'Agenzia per l'Italia Digitale, entro 15 giorni dalla  data  di
entrata in vigore del presente  regolamento,  individua  con  propria
deliberazione, la documentazione da depositare  e  le  modalita'  per
presentare domanda per la  certificazione  dei  sistemi  di  raccolta
elettronica di cui al comma 1. 
  3. L'Agenzia per l'Italia Digitale provvede  a  dare  tempestiva  e
adeguata pubblicita' alla deliberazione di cui al comma 2. 
  Il presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sara' inserito
nella  Raccolta  ufficiale  degli  atti  normativi  della  Repubblica
italiana. E' fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo
osservare. 
    Dato a Roma, addi' 18 ottobre 2012 
 
                             NAPOLITANO 
 
 
                                Monti, Presidente del  Consiglio  dei
                                Ministri 
 
                                Moavero Milanesi,  Ministro  per  gli
                                affari europei 
 
                                Cancellieri, Ministro dell'interno 
 
                                Terzi di Sant'Agata,  Ministro  degli
                                affari esteri 
 
                                Severino, Ministro della giustizia 
 
                                Grilli,  Ministro   dell'economia   e
                                delle finanze 
 
                                Profumo,  Ministro   dell'istruzione,
                                dell'universita' e della ricerca 
 
                                Patroni  Griffi,  Ministro   per   la
                                pubblica   amministrazione    e    la
                                semplificazione 
 
Visto, il Guardasigilli: Severino 

Registrato alla Corte dei conti il 14 novembre 2012 
Registro n. 9, foglio n. 238